Bielorussia Bandiera della Bielorussia

Cartina geografica della Bielorussia
  • Nome Paese Bielorussia
  • Fuso Orario +2h rispetto all’Italia
  • Moneta Rublo bielorusso
  • Lingua Ufficiale Russo e Bielorusso
  • Capitale Minsk

AGGIORNAMENTO COVID-19

Situazione relativa al 10/01/2021

Le frontiere aeree della Bielorussia sono aperte per i viaggiatori, mentre le frontiere terrestri restano chiuse. 

Tutti i viaggiatori in arrivo nel paese da aree ad alto rischio, o che mostrino dei sintomi COVID-19, devono osservare l’auto-isolamento per 10 giorni e presentare i risultati negativi del test molecolare, non più vecchi di 72 ore.

I viaggatori che rientrano in Italia devono presentare il test molecolare o antigenico negativo, tramite tampone, effettuato nelle 48 ore precedenti l’imbarco.

Bar e ristoranti in Bielorussia sono aperti. I trasporti pubblici in Bielorussia sono operativi. Le attività commerciali e le attrazioni non essenziali in Bielorussia sono aperte.

Indossare la mascherina non è obbligatoria in Bielorussia.

Territorio, clima e sicurezza

La Bielorussia confina a nord-est e a est con la Russia, con l’Ucraina a sud, con la Polonia a ovest e con Lituania e Lettonia a nord-ovest. Il territorio è per lo più pianeggiante, i rilievi presenti sono piccole colline che arrivano nel loro punto più alto a 300mt di altitudine nella zona centrale del paese. Le foreste ricoprono un terzo del territorio nazionale.

Il clima è continentale, caratterizzato da lunghi inverni molto rigidi ed estati brevi ma piuttosto calde. Nonostante la Bielorussia non abbia un affaccio diretto sul mare le influenze atlantiche sono vive e determinano un’abbondanza di precipitazioni omogeneamente distribuite durante tutto l’anno. L’escursione termica è più marcata verso est dove i caratteri continentali sono più accentuati.

Quali rischi corre la mia salute?

Non ci sono segnalazioni rilevanti.

Vaccinazioni raccomandate

  • Encefalite da zecca - Soprattutto nel periodo estivo si registrano casi di infezione trasmessa da zecche che infestano le campagne e i boschi.

La malaria non è presente nel paese a meno che non sia stata contratta all'estero, non è richiesta la profilassi.

La febbre gialla non è presente nel paese a meno che non sia stata contratta all'estero, non è richiesta la vaccinazione.

Vaccinazioni del buon viaggiatore

Le vaccinazioni riportate di seguito sono fortemente raccomandate: queste malattie possono essere contratte in tutto il mondo. Il parere degli esperti è quello di proteggere sé stessi e chi viaggia insieme a noi sottoponendosi al relativo ciclo vaccinale per viaggiare in sicurezza riducendo al minimo le probabilità di esporsi al contagio.

Per essere un buon viaggiatore verifica la tua copertura immunologica. Tieni sempre monitorati i nostri Alert Sanitari per avere tutte le info più aggiornate sul paese che stai per visitare.

Consigli sanitari

  • Pratica con sufficiente anticipo le vaccinazioni raccomandate
  • Verifica di avere i farmaci di base nella tu valigia. Verifica i nostri consigli su la Farmacia del viaggiatore
  • In viaggio prediligi il consumo di alimenti cotti e di acqua o bibite da bottiglie sigillate. Il rischio di contrarre malattie trasmissibili con il cibo (come Epatite A o Salmonellosi) è sempre presente ovunque, ma adottare un atteggiamento più prudente lontano da casa è sempre consigliabile.
  • A prescindere dal paese, in caso di rapporti sessuali occasionali vanno sempre utilizzate le dovute precauzioni. Le probabilità di contrarre malattie come HIV o AIDS, Sifilide, Gonorrea o Epatiti B, C o D, o di trasmettere un’infezione, sono notevolmente ridotte dall’utilizzo del preservativo, considerato il dispositivo medico più efficace.
  • Evita le punture di insetti, utilizza gli appositi repellenti.
  • Sii prudente nel contatto con animali selvatici, cerca di limitarli/evitarli.

Altro

È obbligatorio, per le leggi del paese, aver stipulato una polizza assicurativa sanitaria per la copertura di infortuni, spese mediche e l’eventuale rimpatrio aereo. La polizza deve presentare massimali non inferiori a € 10.000 e deve riportare la specifica della validità nella Repubblica di Belarus.

Soprattutto in zone periferiche dello stato, può essere richiesta una versione autenticata in lingua inglese, russo o bielorusso se è stata redatta in una lingua differente.

Consulenza pre-viaggio

Vedi altre schede che potrebbero interessarti

Progettazione e realizzazione del sito a cura di TECNASOFT