Redazionale

Ghana Bandiera della Ghana

Cartina geografica della Ghana

Informazioni generali

Nome Paese

Repubblica del Ghana

Continente

Africa

Superficie

238.538 Km²

Capitale

Accra

Popolazione

28.210.000

Lingua

Inglese

Valuta

New Ghana Cedi

Fuso orario

-1 rispetto all’Italia

Prefisso per l’Italia

0039

Prefisso dall’Italia

00233

Alert sanitari

Non ci sono segnalazioni rilevanti negli ultimi 90 giorni.

Prevenzione

Febbre Gialla

La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria per tutti i viaggiatori sopra i 9 mesi di età.

Colera

Il colera è trasmesso attraverso cibo e acqua infetti. La vaccinazione è raccomandata soprattutto se ci si recherà nelle aree rurali in cui è diffusa e in cui l’accesso ad acqua pulita è limitato.

Epatite A e B

L’epatite A è generalmente trasmessa attraverso cibo e acqua contaminati, o tramite contatto fisico stretto con una persona infetta, mentre l’epatite B è trasmessa attraverso l’esposizione a fluidi corporei e sangue infetti.

Meningococco

La meningite è endemica nell’intero paese. È fortemente raccomandata consulenza pre-viaggio per valutare la vaccinazione.

Polio

La poliomielite è trasmessa tipicamente tramite acqua e cibo infetti ed è provocata da tre tipi di polio-virus. Infezioni causate da un tipo non proteggono contro gli altri.

Rabbia

Il contagio avviene tipicamente tramite il contatto con la saliva di un animale infetto, solitamente attraverso morsi, graffi o leccate in prossimità di ferite aperte o membrane (bocca, naso, occhi). I vettori più comuni sono cani e pipistrelli, ma sono stati segnalati casi anche di infezione di altri animali domestici.

Tetano

Provocato dalle tossine rilasciate dal batterio Clostridium tetani, il rischio di contrarre il tetano è presente in tutto il Paese.

Tifo

Di origine batterica, la febbre tifoide è trasmessa attraverso cibi e bevande contaminati, soprattutto in regioni in cui le condizioni igienico-sanitarie sono precarie.

Tubercolosi

La tubercolosi è una malattia di origine batterica trasmessa per via aerea. La vaccinazione è raccomandata a tutti i viaggiatori a rischio di sviluppare sintomi gravi o di entrare in contatto con soggetti infetti. È allo stesso modo consigliata per tutti i viaggiatori sotto i 16 anni che prevedono di risiedere nel Paese per più di 3 mesi.

Malaria

La malaria, trasmessa dalla puntura delle zanzare, è diffusa nell’intero Paese. Poiché non è ancora disponibile un vaccino, si raccomanda attenta profilassi comportamentale e, previa valutazione medica, profilassi farmacologica.

Chikungunya, Dengue, Zika

Questa malattia è diffusa dalle punture di zanzara e non esiste un vaccino. È importante dunque attuare un’attenta prevenzione attraverso profilassi comportamentale.

Malattie da puntura di insetti

Malattie come Febbre emorragica Crimea-Congo, Febbre della Valle del Rift, Leishmaniosi, tripanosomiasi africana e West Nile virus sono presenti in parti dell’Africa occidentale. Trasmesse dalle punture di insetto e senza un vaccino, è importante attuare un’attenta prevenzione attraverso profilassi comportamentale.

Le vaccinazioni riportate di seguito sono fortemente raccomandate: queste malattie possono essere contratte in tutto il mondo. Il parere degli esperti è quello di proteggere sé stessi, e chi viaggia insieme a noi, sottoponendosi al relativo ciclo vaccinale per viaggiare in sicurezza riducendo al minimo le probabilità di esporsi al contagio.

Territorio e clima

Stato dell’Africa occidentale, confina a ovest con la Costa d’Avorio, a nord e nord-ovest con il Burkina Faso, a est con il Togo, mentre si affaccia a sud sul Golfo di Guinea.

Il territorio è pianeggiante lungo la costa e per un centinaio di chilometri verso l’entroterra, che si rialza a est e ovest in rilievi decisamente contenuti: la cima principale supera di poco i 900 metri, mentre l’altitudine nella maggior parte del Paese non supera i 150 metri sopra il livello del mare.

Il clima è tropicale, con temperature che rimangono costantemente elevate, tra i 25 e i 35 °C, con escursioni annue trascurabili lungo la costa e che aumentano lievemente verso l’interno. La stagione delle piogge va da giugno a ottobre, mentre la stagione secca è dominata da un periodo di circa tre mesi (tra dicembre e febbraio/marzo) in cui soffia dal deserto l’Harmattan, il vento caldo che trasporta sabbia nell’aria.

Vuoi continuare a leggere questo contenuto? Iscriviti al portale Ambimed!
Se sei già iscritto accedi tramite l'area MyAmbimed
Stai programmando un viaggio di lavoro o vacanza?
Parti in sicurezza con la corretta prevenzione sanitaria.
Consulenza pre-viaggio
Sconto del 15%
sulla POLIZZA SANITARIA VIAGGIO
Logo Europ Assistance
  • • Assistenza in viaggio
  • • Protezione imprevisti causati da Covid-19
  • • Rimborso spese mediche
Scopri di più
Progettazione e sviluppo a cura di TECNASOFT