Repubblica Dominicana Bandiera della Repubblica Dominicana

Cartina geografica della Repubblica Dominicana
  • Nome Paese Repubblica Dominicana
  • Fuso Orario -5 rispetto all’Italia
  • Moneta Peso dominicano (DOP)
  • Lingua Ufficiale Spagnolo

Clima, meteo e salute

La Repubblica Domenicana ha un clima tropicale con temperature elevate tutto l’anno in pianura. Il caldo è afoso da Maggio ad Ottobre, diventando più tollerabile in inverno. La presenza di catene montuose e di alisei (venti che soffiano da nord-est) fa sì che vi siano zone più uggiose come i versanti settentrionali. A volte da Dicembre a Marzo può esserci il passaggio di qualche fronte nuvoloso proveniente dagli Stati Uniti capace di abbassare la temperatura in tutta la regione, scendendo al di sotto dei 10 gradi nelle zone collinari interne e intorno allo zero nelle zone montuose.

Vaccinazioni raccomandate

  • Difterite-Tetano-Pertosse: richiamo ogni 10 anni
  • Epatite A: ciclo completo di 2 dosi; la seconda dopo 6-12 mesi dalla prima
  • Epatite B: ciclo completo di 3 dosi (0,1,6 mesi)
  • Febbre Tifoide: richiamo ogni 3 anni
  • Colera: richiamo ogni 2 anni
  • Rabbia: la vaccinazione antirabbica è consigliata per i soggetti che hanno intenzione di trascorrere parte del loro soggiorno in aree rurali e per il personale veterinario.

Febbre Gialla

Vaccinazione non raccomandata dall'OMS - Nessun certificato di vaccinazione richiesto all'entrata nel paese.

Quali rischi corre la mia salute?

Sono diffuse alcune malattie a trasmissione fecale-orale, in particolare il colera. Pertanto, è scrupoloso adottare norme di sicurezza alimentare. Diffuse anche malattie a trasmissione vettoriale come dengue, malaria e zika. È consigliato ai viaggiatori di proteggersi dal morso di zanzara attraverso l’uso di repellenti.

Malaria 

Il rischio di Malaria, esclusivamente da P. falciparum, esiste tutto l'anno, soprattutto nelle province occidentali di Dajabón, Elias Pina e San Juan. Nel 2015, la trasmissione è aumentata nel Distretto nazionale e nelle province di Santo Domingo e La Altagracia, specificamente nel distretto di Bavaro. Il rischio nelle altre aree è basso o trascurabile. Non c'è evidenza della farmacoresistenza di P. falciparum ad alcun antimalarico. 

Profilassi consigliata: comportamentale + chemioprofilassi

Avvertenze

  • Pratica con sufficiente anticipo le vaccinazioni raccomandate
  • Non pernottare in abitazioni fatiscenti con crepe sui muri e con soffitti e tetti di paglia poiché rappresenta un habitat ideale per la riproduzione dei parassiti 
  • Consuma alimenti sempre cotti e ancora caldi o confezionati
  • Bevi solo acqua e bibite in bottiglia, senza ghiaccio
  • Porta con te i farmaci consigliati dallo specialista di Medicina dei Viaggi o dal tuo Medico
  • Proteggiti sempre con il profilattico in caso di rapporti sessuali occasionali
  • Non trascurare l’esposizione al sole
  • Proteggiti dal morso di insetti
  • Indossa abiti a manica lunga e pantaloni fino alle caviglie
  • Non trascurare le problematiche collegate all’altitudine
  • Bagnarsi in acque dolci è fortemente sconsigliato
  • I viaggiatori che tornano da paesi in cui è presente la trasmissione del virus Zika dovrebbero adottare comportamenti sessuali sicuri e prendere in  considerazione l’uso dei contraccettivi (8 settimane nella donna e 6 mesi nell’uomo), soprattutto se è in pianificazione una gravidanza
  • Evita il contatto con animali selvatici e domestici

Altro

Si raccomanda ai viaggiatori di stipulare un’assicurazione sanitaria prima del viaggio, che preveda oltre alla copertura delle spese mediche anche l’eventuale rimpatrio aereo o il trasferimento in un altro Paese.

Prenota un consulto
Cosa stai cercando?
Prenota online
Vai alle schede paese
Kit da viaggio
Ricorda
Progettazione e realizzazione del sito a cura di TECNASOFT
Seguici anche su