Romania Bandiera della Romania

Cartina geografica della Romania
  • Nome Paese Romania
  • Fuso Orario +1h rispetto all’Italia
  • Moneta Leu (RON)
  • Lingua Ufficiale Romeno
  • Capitale Bucarest

AGGIORNAMENTO COVID-19

I cittadini e residenti dei paesi sottoelencati possono raggiungere la Romania liberamente

  • Paesi UE
  • Paesi membri area Schengen
  • Australia
  • Canada
  • Georgia
  • Giappone
  • Nuova Zelanda
  • Rwanda
  • Sud Corea
  • Thailandia
  • Tunisia
  • Uruguay

I viaggiatori provenienti da paesi a rischio dovranno sottoporsi a quarantena di 14 giorni.

Non è richiesto un tampone al Covid-19 con esito negativo per poter accedere al paese.

Gli spostamenti dall’Italia sono consentiti anche in assenza di precise motivazioni, sono permessi dunque anche i viaggi per turismo. In Italia i passeggeri di ritorno dalla Romania dovranno compilare un'auto dichiarazione che riporti il motivo del viaggio e potranno raggiungere la loro destinazione finale (residenza/domicilio) solo con un mezzo privato. Dovranno inoltre rispettare l’isolamento fiduciario e sottoporsi a sorveglianza sanitaria per 14 giorni.

I mezzi di trasporto pubblico sono operativi.

Bar e ristoranti possono riaprire solo se dispongano di spazi all’aperto.

Le attività lavorative non essenziali e le attrazioni turistiche hanno riaperto, è richiesto il mantenimento del distanziamento sociale.

L’utilizzo della mascherina è obbligatorio sui mezzi di trasporto pubblici e in tutti luoghi pubblici al chiuso.

Territorio, clima e sicurezza

La Romania confina a nord est con l’Ucraina e la Moldavia, a nord ovest con l’Ungheria e a sud ovest con la Serbia, a sud con la Bulgaria. Il versante sud-orientale si affaccia per circa 250 km sul Mar Nero. L’elemento caratterizzante del suo territorio è la parte meridionale e orientale della catena dei Carpazi. Queste montagne raggiungono la massima vetta sulle Alpi Transilvaniche nella zona meridionale, arrivando a superare i 2.500mt di altitudine. La fascia meridionale è pianeggiante, solcata dal Danubio che segna il confina con la Bulgaria e dai suoi numerosi affluenti. Il delta del Danubio è situato poco più a nord e presenta terre paludose e acque stagnanti.

Il clima del paese è complesso per via dei numerosi elementi che lo condizionano. Incidono infatti la variante atlantica, nella parte occidentale, quella mediterranea a sud e quella continentale ad est. Le escursioni termiche annuali sono estremamente accentuate, più avvertibili sulle pianure che sulle montagne. Infatti alle medie estive di 35°C corrispondono minimi assoluti di -35°C in inverno, con medie che si attestano comunque in tutto il territorio al di sotto dello zero. La piovosità non è abbondante, maggiore sulle Alpi Transilvane dove, per via delle basse temperature, assume carattere nevoso.

Quali rischi corre la mia salute?

Non ci sono segnalazioni rilevanti.

Vaccinazioni raccomandate

  • Encefalite da zecca. Consigliata se si prevede una permanenza nelle zone agricole o boschive del paese.

 

La malaria non è presente nel paese a meno che non sia stata contratta all'estero, non è richiesta la profilassi.

La febbre gialla non è presente nel paese a meno che non sia stata contratta all'estero, non è richiesta la vaccinazione.

 

Vaccinazioni del buon viaggiatore

Le vaccinazioni riportate di seguito sono fortemente raccomandate: queste malattie possono essere contratte in tutto il mondo. Il parere degli esperti è quello di proteggere sé stessi e chi viaggia insieme a noi sottoponendosi al relativo ciclo vaccinale per viaggiare in sicurezza riducendo al minimo le probabilità di esporsi al contagio.

Per essere un buon viaggiatore verifica la tua copertura immunologica. Tieni sempre monitorati i nostri Alert Sanitari per avere tutte le info più aggiornate sul paese che stai per visitare.

Consigli sanitari

  • Pratica con sufficiente anticipo le vaccinazioni raccomandate
  • Verifica di avere i farmaci di base nella tu valigia. Verifica i nostri consigli su la Farmacia del viaggiatore
  • In viaggio prediligi il consumo di alimenti cotti e di acqua o bibite da bottiglie sigillate. Il rischio di contrarre malattie trasmissibili con il cibo (come Epatite A o Salmonellosi) è sempre presente ovunque, ma adottare un atteggiamento più prudente lontano da casa è sempre consigliabile.
  • A prescindere dal paese, in caso di rapporti sessuali occasionali vanno sempre utilizzate le dovute precauzioni. Le probabilità di contrarre malattie come HIV o AIDS, Sifilide, Gonorrea o Epatiti B, C o D, o di trasmettere un’infezione, sono notevolmente ridotte dall’utilizzo del preservativo, considerato il dispositivo medico più efficace.
  • Non sottovalutare i problemi legati all’altitudine.
  • Evita le punture di insetti, utilizza gli appositi repellenti.
  • Sii prudente nel contatto con animali selvatici, cerca di limitarli/evitarli.

Altro

Le strutture mediche pubbliche non raggiungono lo standard europeo; le strutture private, utilizzate prevalentemente dagli stranieri, sono efficienti.

Si consiglia di stipulare prima della partenza una polizza assicurativa che preveda la copertura delle spese mediche e l’eventuale rimpatrio aereo sanitario (o il trasferimento in altro Paese) del paziente.

Consulenza pre-viaggio

Paesi confinanti

BulgariaBandiera Bulgaria
  • Nome Paese Bulgaria
  • Fuso Orario +1h rispetto all’Italia
  • Moneta Lev Bulgaro
  • Lingua Ufficiale Bulgaro
  • Capitale Sofia
Scopri di più
Repubblica di MoldaviaBandiera Repubblica di Moldavia
  • Nome Paese Repubblica di Moldavia
  • Fuso Orario +1h rispetto all’Italia
  • Moneta Leu moldavo
  • Lingua Ufficiale Moldavo e russo
  • Capitale Chișinău
Scopri di più
SerbiaBandiera Serbia
  • Nome Paese Serbia
  • Fuso Orario +1h rispetto all’Italia
  • Moneta Dinaro serbo
  • Lingua Ufficiale Serbo
  • Capitale Belgrado
Scopri di più
UcrainaBandiera Ucraina
  • Nome Paese Ucraina
  • Fuso Orario +1h rispetto all’Italia
  • Moneta Hryvna (UAH)
  • Lingua Ufficiale Ucraino
  • Capitale Kiev
Scopri di più
UngheriaBandiera Ungheria
  • Nome Paese Ungheria
  • Fuso Orario Nessuna differenza rispetto all’Italia
  • Moneta Fiorino ungherese
  • Lingua Ufficiale Ungherese
  • Capitale Budapest
Scopri di più
Progettazione e sviluppo a cura di TECNASOFT