Redazionale

Tunisia Bandiera della Tunisia

Cartina geografica della Tunisia

Informazioni generali

Nome Paese

Repubblica Tunisina

Continente

Africa

Superficie

162.155 km²

Capitale

Tunisi

Popolazione

11.494.760

Lingua

Arabo e francese

Valuta

Dinaro tunisino

Fuso orario

-1h rispetto all’Italia

Prefisso per l’Italia

0039

Prefisso dall’Italia

00216

Alert sanitari

Non ci sono segnalazioni rilevanti negli ultimi 90 giorni.

Prevenzione

Febbre Gialla

La vaccinazione contro la febbre gialla è obbligatoria per tutti i viaggiatori sopra i 9 mesi di età provenienti da Paesi a rischio o che abbiano transitato per più di 12 ore in aeroporti di Paesi a rischio.

Epatite A e B

L’epatite A è generalmente trasmessa attraverso cibo e acqua contaminati, o tramite contatto fisico stretto con una persona infetta, mentre l’epatite B è trasmessa attraverso l’esposizione a fluidi corporei e sangue infetti.

Rabbia

Il contagio avviene tipicamente tramite il contatto con la saliva di un animale infetto, solitamente attraverso morsi, graffi o leccate in prossimità di ferite aperte o membrane (bocca, naso, occhi). I vettori più comuni sono cani e pipistrelli, ma sono stati segnalati casi anche di infezione di altri animali domestici.

Tetano

Provocato dalle tossine rilasciate dal batterio Clostridium tetani, il rischio di contrarre il tetano è presente in tutto il Paese.

Tifo

Di origine batterica, la febbre tifoide è trasmessa attraverso cibi e bevande contaminati, soprattutto in regioni in cui le condizioni igienico-sanitarie sono precarie.

Malattie da puntura di insetti

Malattie come Febbre della Valle del Rift, Leishmaniosi e West Nile virus sono presenti in parti dell’Africa settentrionale. Trasmesse dalle punture di insetto e senza un vaccino, è importante attuare un’attenta prevenzione attraverso profilassi comportamentale.

Le vaccinazioni riportate di seguito sono fortemente raccomandate: queste malattie possono essere contratte in tutto il mondo. Il parere degli esperti è quello di proteggere sé stessi, e chi viaggia insieme a noi, sottoponendosi al relativo ciclo vaccinale per viaggiare in sicurezza riducendo al minimo le probabilità di esporsi al contagio.

Territorio e clima

La Tunisia è il più piccolo degli stati dell’Africa settentrionale che affacciano sul Mediterraneo. Confina ad ovest e sud-ovest con l’Algeria e a sud-est con la Libia.

Il tratto di costa settentrionale non presenta porti se non nel Golfo di Tunisi; quella orientale invece, che si sviluppa da nord verso sud, ospita numerosi golfi e presenta un immediato entroterra pianeggiante occupato da lagune e laghi costieri. Prospicienti al litorale meridionale si trovano le isole maggiori del paese: Gerba e l’arcipelago Kerkenna. Altri elementi caratterizzanti del paese sono i rilievi a nord-ovest, ultime propaggini del sistema dell’Atlante. Le loro pendici diradano verso est e sud in estese zone collinari occupati da laghi salmastri, fino ad unirsi con il deserto.

Il clima della fascia settentrionale è mediterraneo subtropicale con estati calde ed asciutte, inverni miti (eccetto sulle zone più elevate dell’Atlante) e con precipitazioni poco abbondanti. A sud invece è di tipo tropicale con temperature elevate anche in inverno e scarse piogge. L’ultima estremità invece a caratteristiche desertiche con precipitazioni pressoché inesistenti.

Vuoi continuare a leggere questo contenuto? Iscriviti al portale Ambimed!
Se sei già iscritto accedi tramite l'area MyAmbimed
Stai programmando un viaggio di lavoro o vacanza?
Parti in sicurezza con la corretta prevenzione sanitaria.
Consulenza pre-viaggio
Sconto del 15%
sulla POLIZZA SANITARIA VIAGGIO
Logo Europ Assistance
  • • Assistenza in viaggio
  • • Protezione imprevisti causati da Covid-19
  • • Rimborso spese mediche
Scopri di più
Progettazione e sviluppo a cura di TECNASOFT