Lo stato dell’epidemia COVID-19 in Asia

Data pubblicazione: 31/08/2020
Categoria: Alert sanitari - Autore: Beatrice Formenti

Lo stato dell’epidemia COVID-19 in Asia

E’ allarmante il significativo aumento dei casi di COVID-19 in India, soprattutto considerando che la seconda nazione più popolosa al mondo si è avvicinata a superare il Brasile come secondo paese più colpito.

L'India sta riportando i totali giornalieri più alti al mondo negli ultimi 20 giorni, aggiungendo circa 60.000 casi al giorno. Il 27 Agosto ha raggiunto i 75.760 casi, arrivando a superare i 3,3 milioni di casi totali.

Da un recente comunicato di Reuters, il virus ha raggiunto anche una piccola tribù remota sulle Isole Andamane, situata al largo della costa orientale del paese. In totale, ci sono sei tribù sulle isole e quattro membri di una di queste, che conta solo di 50 membri rimasti, sono risultati positivi. Un medico che sta supervisionando l’epidemia sulle isole ha affermato che i quattro uomini sono stati ricoverati in ospedale e molto probabilmente potrebbero aver contratto il virus durante un recente viaggio verso le isole principali Andamane.

l'Indonesia, che è il quarto paese più popoloso del mondo, ha registrato un massimo giornaliero di 2.719 casi.

La Corea del Sud ha segnalato 441 nuovi casi, che se analizzati dall’inizio della pandemia risultano essere il totale giornaliero più alto da marzo. Circa l’80% di tutti i casi si è verificato nella capitale, Seul. In seguito alla sorveglianza e al tracciamento di diversi focolai COVID-19 nei call center e nei magazzini logistici, le autorità sanitarie hanno esortato le aziende a favorire il lavoro agile da casa per tutti i dipendenti.

Il Myanmar, che ad oggi risulta essere meno colpito rispetto a molte altre nazioni asiatiche, sta registrando un aumento progressivo dei casi, soprattutto nello stato di Rakhine, sede dei migliaia sfollati Rohingya. Il Myanmar ha intanto annunciato che le scuole saranno chiuse a livello nazionale per aiutare a frenare la diffusione del virus.

Fonte: CDRAP

Progettazione e realizzazione del sito a cura di TECNASOFT
Seguici anche su