Via libera alla vaccinazione per gli adolescenti

Data pubblicazione: 09/06/2021
Categoria: Ultime notizie - Autore: Staff Ambimed

Via libera alla vaccinazione per gli adolescenti

Il 31 Maggio la Commissione Tecnico-scientifica (CTS) dell'AIFA, a seguito dell'approvazione da parte dell'EMA, ha autorizzato l’utilizzo del vaccino Comirnaty (BioNTech/Pfizer) anche per la fascia di età 12-15 anni

Secondo la CTS i dati disponibili dimostrano l'efficacia e la sicurezza del vaccino anche per gli adolescenti dai 12 anni.

"La Commissione europea ha approvato l'utilizzo del vaccino Covid di BioNTech Pfizer, per la fascia d'età tra i 12 ed i 15 anni. Gli Stati membri possono ora decidere di estendere la loro campagna vaccinale ai più giovani. Per mettere fine alla crisi, ogni dose conta". Questo l'annuncio da parte di Stella Kiyriakides, commissaria europea alla Salute.

Il sottosegretario Sileri ha specificato che la vaccinazione non sarà obbligatoria per la frequenza scolastica degli adolescenti, anche se fortemente consigliata.

In Italia ad oggi sono state effettuate un totale di 38.582.814 somministrazioni di vaccino anti COVID-19, per un totale di 12.187.4622 persone che hanno completato il ciclo vaccinale.
Più di 5 milioni di dosi sono state effettuate nella fascia di età 80-89.

Fonte: AIFACovid-19: la mappa dei vaccini in Italia (wired.it)

Trovi questo articolo interessante? Condividilo sui social
Progettazione e sviluppo a cura di TECNASOFT