Redazionale

Approvazione nuovo vaccino Sinopharm per il Covid-19

Data pubblicazione: 17/05/2021 - Ultimo aggiornamento: 28/05/2022
Categoria: News - Autore: Staff Ambimed

Approvazione nuovo vaccino Sinopharm per il Covid-19

L'Organizzazione Mondiale per la Sanità ha approvato il vaccino Sinopharm per uso di emergenza, che è un prerequisito per l'inclusione nell'iniziativa di solidarietà vaccinale globale, COVAX.

Il vaccino Sinopharm è facile da conservare, il che lo rende adatto a luoghi con risorse limitate e si è dimostrato efficace al 79% negli studi clinici.

"L'aggiunta di questo vaccino ha il potenziale per accelerare rapidamente l'accesso al vaccino COVID-19 per i paesi che cercano di proteggere gli operatori sanitari e le popolazioni a rischio", ha affermato la dott.ssa Mariângela Simão, vicedirettore generale dell'OMS per l'accesso ai prodotti sanitari.

"Esortiamo il produttore a partecipare alla COVAX Facility e contribuire all'obiettivo di una distribuzione più equa dei vaccini".

Il vaccino Sinopharm è prodotto dal Beijing Bio-Institute of Biological Products Co Ltd, una filiale del China National Biotec Group (CNBG).

È il primo vaccino ad avere un monitor per ogni fiala di vaccino: le fiale infatti, hanno un piccolo adesivo che cambia colore quando il vaccino è esposto al calore, quindi gli operatori sanitari sanno se può essere utilizzato in sicurezza.

Il vaccino è raccomandato per gli adulti di età pari o superiore a 18 anni, con un programma di due dosi distribuito su un periodo da tre a quattro settimane.

Sebbene poche persone sopra i 60 anni abbiano partecipato agli studi clinici per questo vaccino, l'OMS non ha raccomandato un limite di età superiore per l'uso poiché i dati suggeriscono che il vaccino potrebbe avere un effetto protettivo anche nelle persone anziane.

L'elenco degli usi di emergenza dell'OMS (EUL) consente ai paesi di accelerare la propria approvazione normativa per importare e somministrare i vaccini COVID-19.

Il processo EUL valuta l'idoneità di nuovi farmaci, vaccini e strumenti diagnostici durante le emergenze di salute pubblica.

L'obiettivo è renderli disponibili il più rapidamente possibile, mantenendo rigorosi criteri di sicurezza, efficacia e qualità.

Il vaccino Sinopharm è il sesto a ricevere l'approvazione EUL. Gli altri sono di Pfizer / BioNTech, Astrazeneca-SK Bio, Serum Institute of India, Janssen (Johnson & Johnson) e Moderna.


Fonte: UN News

Progettazione e sviluppo a cura di TECNASOFT