Il vaccino anti - Rotavirus può proteggere anche contro il diabete1

Il vaccino anti - Rotavirus può proteggere anche contro il diabete1

Dei recenti studi scientifici hanno dimostrato come il vaccino contro il Rotavirus possa proteggere anche dallo sviluppo del diabete di tipo 1.

Il Rotavirus è una malattia infettiva virale, generalmente a trasmissione oro-fecale, che provoca uno stato clinico di diarrea acquosa, vomito, dolore addominale e febbre. L’infezione può causare anche un grave stato di disidratazione. Solitamente il virus è contratto in età infantile, per questo motivo la vaccinazione è fortemente raccomandata dal Ministero della Salute a tutti i nuovi nati.

Mentre il diabete di tipo 2 è legato a fattori di rischio come l’obesità o l’invecchiamento, il diabete di tipo 1, meno comune, insorge in giovane età a seguito della mancata produzione di insulina.

In particolare, lo studio evidenzia come l’infezione da rotavirus favorisca lo sviluppo del diabete di tipo 1, nonostante ancora non sia stata dimostrata la correlazione scientifica esatta.

La ricerca è stata condotta confrontando i dati negli 8 anni prima e negli 8 anni successivi al 2007, anno in cui fu introdotto il vaccino rotavirus in una popolazione pediatrica.

Dopo l’adozione del vaccino, i nuovi casi di diabete di tipo 1 sono diminuiti del 14% tra i bambini fino ai 4 anni di età.

"Sebbene questa scoperta sia solo un dato preliminare, è possibile che la vaccinazione contro il rotavirus possa essere uno dei molti fattori protettivi contro lo sviluppo del diabete di tipo 1 nella prima infanzia", ​​ha affermato la Dott.ssa Kirsten Perrett dell’Università di Melbourne in Australia.


https://www.reuters.com/article/us-health-diabetes-rotavirus-idUSKCN1PG2L8

Trovi questo articolo interessante? Condividilo sui social
Progettazione e sviluppo a cura di TECNASOFT