Meningococco A,C,W,Y - Vaccino

Il vaccino per la meningite ACWY è composto da Neisseria meningitidis polisaccaride1 del gruppo A; Neisseria meningitidis polisaccaride1 del gruppo C; Neisseria meningitidis polisaccaride1 del gruppo W-135; Neisseria meningitidis polisaccaride1 del gruppo Y.

CALENDARIO VACCINALE

In Italia esistono diverse tipologie di vaccinazione preventiva contro il meningococco.

  • Vaccinazione monovalente – Meningococco C:    
    per i bambini dai 2 mesi a 1 anno di età, l’immunizzazione primaria è ottenuta dopo la somministrazione di 2 dosi vaccinali, con un intervallo di almeno 2 mesi l’una dall’altra;per adulti e bambini a partire da 1 anno di età, l’immunizzazione primaria è ottenuta dopo la somministrazione di 1 singola dose vaccinale.
  • Vaccinazione tetravalente – Meningococco A,C,W,Y:
    per adulti e bambini a partire da 1 anno di età ( a partire da 2 anni di età a discrezione del vaccino usato), l’immunizzazione primaria è ottenuta dopo la somministrazione di 1 singola dose vaccinale.

 

RICHIAMO

Il Piano di Vaccinazione Nazionale prevede una II dose di richiamo tra i 12 e i 18 anni per quanto riguarda la popolazione pediatrica.

In caso di aumentato rischio di esposizione, soprattutto per i viaggiatori, se trascorsi almeno 5 anni dalla prima immunizzazione, è consigliata una II dose di richiamo.

 

ETA'

 

La vaccinazione è indicata a adulti e bambini a partire dai 2 mesi di età per il vaccino monovalente; a partire da 1 anno di età per il vaccino tetravalente

 

MODALITA' DI SOMMINISTRAZIONE

 

Il vaccino viene somministrato per via intramuscolare.

 

EFFETTI INDESIDERATI E CONTROINDICAZIONI

 

Le reazioni avverse indicate con maggiore frequenza sono: dolore, rossore e indurimento nel sito di iniezione, malessere, febbre, cefalea, irritabilità, sintomi gastrointestinali.

La somministrazione del vaccino va rinviata nei soggetti affetti da infezioni febbrili acute.

Controindicazioni al vaccino anti-meningococco sono ipersensibilità a uno dei principi attivi, a uno qualsiasi degli eccipienti.

Se è presente uno stato di gravidanza o allattamento è necessaria un’attenta valutazione del rischio e beneficio da parte del Medico specialista.

Nome commerciale:

Progettazione e realizzazione del sito a cura di TECNASOFT
Seguici anche su