Mortalità in aumento in Africa

Data pubblicazione: 22/01/2021
Categoria: Ultime notizie - Autore: Staff Ambimed

Mortalità in aumento in Africa

Il tasso di mortalità di COVID-19 in Africa è salito in modo allarmante al 2,5%, superiore al livello globale del 2,2%; quando a inizio pandemia, il tasso del continente africano era inferiore alla media globale, ha affermato John Nkengasong, capo dell'Africa Centers for Disease Control and Prevention (CDC).

Il numero di nazioni africane con un tasso di decessi/per caso superiore alla media globale è in crescita. Ci sono 21 paesi nel continente con un tasso superiore al 3%, tra cui Egitto, Repubblica Democratica del Congo e Sudan.

Il livello di mortalità inizialmente molto basso poteva essere dovuto a tassi di test più bassi e una popolazione giovane, hanno detto gli esperti l'anno scorso.

Nell'ultima settimana, i casi in tutto il continente sono diminuiti di quasi il 7% rispetto alla settimana precedente, mentre i decessi sono aumentati del 10%, secondo i dati dell'Africa CDC.

Con una popolazione di oltre 1,3 miliardi, l'Africa ha registrato 3.3 milioni di infezioni COVID-19, di cui 81.000 morti per COVID-19, che rappresentano il 4% delle vittime a livello globale a causa del coronavirus, ha affermato Nkengasong.

 

Fonte: Reuters

Trovi questo articolo interessante? Condividilo sui social
Progettazione e sviluppo a cura di TECNASOFT