Phuket ha riaperto ai turisti

Data pubblicazione: 08/07/2021
Categoria: Ultime notizie - Autore: Staff Ambimed

Phuket ha riaperto ai turisti

Per la prima volta in oltre 15 mesi, la famosa isola turistica thailandese di Phuket consente ai viaggiatori internazionali vaccinati di entrare senza restrizioni di quarantena.

Il 1° luglio, 25 passeggeri sono arrivati ​​all'aeroporto internazionale di Phuket con un volo diretto da Abu Dhabi. Era il primo di quattro voli in arrivo giovedì scorso, trasportando circa 400 turisti vaccinati da Doha, Tel Aviv, Singapore e Abu Dhabi nell'ambito del nuovo programma "Phuket Sandbox".

In un'intervista alla CNN alla vigilia della riapertura, il ministro del turismo thailandese Phiphat Ratchakitprakarn ha affermato che il Phuket Sandbox era necessario per riavviare l'economia del paese, che è stata duramente colpita dalla pandemia di Covid-19.

"Nel 2019, abbiamo avuto entrate dal turismo sia nazionale che internazionale a 3 trilioni di baht ($ 93,7 miliardi), ma nel 2020 si è ridotto a 800 miliardi di baht", ha affermato.

Phiphat stima che circa 100.000 turisti internazionali arriveranno a Phuket durante i primi tre mesi di riapertura, generando circa 9 miliardi di baht di entrate.

Al largo dell'isola, il Paese continua a combattere la sua terza e peggiore ondata di Covid-19 dall'inizio della pandemia. Il primo luglio infatti la Thailandia ha registrato un record di 57 morti per Covid-19 e 5.533 nuovi casi, principalmente a Bangkok. Il bilancio delle vittime totale è di 2.080 dall'inizio della pandemia.

Tuttavia, Phiphat afferma che "Phuket è attualmente sicura per i viaggiatori" nonostante l'aumento dei casi complessivi di coronavirus in Thailandia. "Se guardi al numero di infezioni a livello nazionale, diremmo che non siamo pronti. Se ti concentri solo su Phuket, direi che Phuket è pronta al 100%", ha affermato.

Il piano di riapertura si è basato sugli sforzi per vaccinare il 70% dei residenti dell'isola. Più dell'80% della popolazione dell'isola è stata vaccinata con almeno una dose e circa il 65% era completamente vaccinato al 30 giugno, secondo l'ufficio relazioni pubbliche di Phuket.

Phiphat afferma che, in caso di successo, i funzionari utilizzeranno il processo di Phuket come progetto pilota per aprire nove destinazioni turistiche più popolari il 1° ottobre: ​​Bangkok, Chonburi, Chiang Mai, Petchaburi, Prachuap Kiri Khan, Phang Nga, Krabi, Surat Thani e Buriram.

Attualmente, Bangkok e altre cinque province sono sottoposte a restrizioni per il coronavirus per 30 giorni, entrate in vigore il 28 giugno a seguito dell'aumento dei casi di Covid-19.

Al di fuori di Phuket, tutti i viaggiatori in arrivo devono mettere in quarantena per 14 giorni in una struttura di quarantena di stato alternativa.

Per coloro che desiderano volare a Phuket, è necessario soddisfare un elenco di condizioni.

  • Solo i viaggiatori provenienti da paesi o territori approvati possono entrare nell’isola.
  • I visitatori devono richiedere un certificato di ingresso. Dovranno inoltre fornire la prova di una polizza assicurativa che copra il trattamento per Covid-19 fino al costo di $ 100.000, un test PCR negativo effettuato entro 72 ore dalla partenza e un certificato di vaccinazione contro il Covid-19 con un vaccino approvato somministrato non meno di 14 giorni prima della data del viaggio.
  • All'ingresso nel Paese, i viaggiatori devono passare attraverso una serie di checkpoint di screening in aeroporto e saranno sottoposti a un tampone per il Covid-19. Dovranno quindi attendere i risultati nel loro hotel prima di poter viaggiare liberamente sull'isola. Il settimo giorno della loro visita, dovranno sottoporsi a un secondo test Covid-19.

Fonte: CNN

Trovi questo articolo interessante? Condividilo sui social
Progettazione e sviluppo a cura di TECNASOFT