Speranza dalla ricerca per un vaccino antinfluenzale universale

Data pubblicazione: 28/03/2020
Categoria: Ultime notizie - Autore: Staff Ambimed

Speranza dalla ricerca per un vaccino antinfluenzale universale

Un vaccino sperimentale progettato per proteggere da molti ceppi del virus dell'influenza ha prodotto risultati promettenti in uno studio di efficacia. Lo sperimentatore NIAID Matthew J. Memoli, M.D., ha condotto lo studio, che ha comportato la somministrazione di una o due dosi del vaccino sperimentale per un gruppo di persone e un'iniezione di placebo ad un altro gruppo di persone, tutti adulti sani. Tutti i volontari sono stati successivamente esposti a un ceppo di virus influenzale stagionale in condizioni attentamente controllate. Lo scopo era determinare se il vaccino sperimentale, FLU-v, riduce la possibilità di sviluppare i sintomi influenzali e diffusione virale. 

FLU-v, sviluppato dalla società londinese PepTcell, è un esempio di possibile vaccino “universale” antinfluenzale, che in via sperimentale, potrebbe fornire una protezione duratura contro la maggior parte dei ceppi influenzali circolanti. Gli attuali vaccini contro l'influenza stagionale attivano la produzione di anticorpi diretti a una parte di una proteina di superficie del virus, che varia ampiamente da ceppo a ceppo e che cambia continuamente. Per questo motivo, i vaccini antinfluenzali devono essere riformulati e somministrati ogni anno per adattarsi ai ceppi appena insorti. Al contrario, FLU-v è progettato per indurre una risposta dall'immunità cellulare.  

 

Il virus dell'influenza rimane in prima linea nella ricerca a causa dell'elevata morbilità e mortalità associate a epidemie annuali e pandemie sporadiche. Si stima che l'influenza stagionale causi fino a 79.400 decessi negli Stati Uniti e da 291.243 a 645.832 decessi a livello globale. La vaccinazione antinfluenzale è il metodo principale disponibile per mitigare l'effetto dell'influenza sulla popolazione mondiale.

Fonte: Nature

Trovi questo articolo interessante? Condividilo sui social
Progettazione e sviluppo a cura di TECNASOFT