Dopo 19 anni, il primo caso di polio nelle Filippine

Data pubblicazione: 20/09/2019
Categoria: Alert sanitari - Autore: Staff Ambimed

Dopo 19 anni, il primo caso di polio nelle Filippine

Il Dipartimento della Salute delle Filippine ha confermato un caso di poliovirus vaccino-derivato di tipo 2 (VPDV2) in una bambina di 3 anni di Lanao del Sur. E’ il primo caso confermato nel Paese dopo 19 anni di assenza di poliomielite.

La bambina, che non è mai stata vaccinata contro la poliomielite, è stabile ma con una paralisi residua.

La Sorveglianza Sanitaria ha anche confermato la presenza del virus in campioni ambientali dei liquami di Manila e dei corsi d’acqua di Davao.

"Siamo molto preoccupati per il fatto che i poliovirus circolano ora a Manila, Davao e Lanao del Sur", ha affermato la Dott.ssa Rabindra Abeyasinghe, rappresentate OMS delle Filippine.

"È profondamente sconcertante che il poliovirus sia riemerso nelle Filippine dopo quasi due decenni. Ci ricorda l'importanza di aumentare la copertura immunitaria al 95% dei bambini per fermare la trasmissione
del virus della polio nelle Filippine. La vaccinazione rimane l'unica e migliore protezione contro la poliomielite”
  ha dichiarato Oyun Dendevnorov, rappresentate UNICEF del Paese.

Per maggiori informazioni sulla malattia e sulla vaccinazione consulta i nostri approfondimenti.

Cosa stai cercando?
Prenota online
Vai alle schede paese
Kit da viaggio
Progettazione e realizzazione del sito a cura di TECNASOFT
Seguici anche su