Regno Unito Bandiera della Regno Unito

Cartina geografica della Regno Unito

Informazioni generali

Nome Paese

Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord

Continente

Europa

Superficie

242.521 km2

Capitale

Londra

Popolazione

59.600.000

Lingua

Inglese

Valuta

Sterlina

Fuso orario

-1 rispetto all’Italia

Prefisso per l’Italia

0039

Prefisso dall’Italia

0044

Alert sanitari

Non ci sono segnalazioni rilevanti negli ultimi 90 giorni.

Prevenzione

Febbre Gialla

La vaccinazione contro la febbre gialla non è richiesta.

Rabbia

Il contagio avviene tipicamente tramite il contatto con la saliva di un animale infetto, solitamente attraverso morsi, graffi o leccate in prossimità di ferite aperte o membrane (bocca, naso, occhi). I vettori più comuni sono cani e pipistrelli, ma sono stati segnalati casi anche di infezione di altri animali domestici.

Tetano

Provocato dalle tossine rilasciate dal batterio Clostridium tetani, il rischio di contrarre il tetano è presente in tutto il Paese.

Nessuna segnalazione rilevante.

Le vaccinazioni riportate di seguito sono fortemente raccomandate: queste malattie possono essere contratte in tutto il mondo. Il parere degli esperti è quello di proteggere sé stessi, e chi viaggia insieme a noi, sottoponendosi al relativo ciclo vaccinale per viaggiare in sicurezza riducendo al minimo le probabilità di esporsi al contagio.

Territorio e clima

Lo stato del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord è formato da isole posizionate tra l’Oceano Atlantico a nord-ovest, il Mare del Nord ad est e il Canale della Manica a sud. L’isola maggiore, la Gran Bretagna, è lunga 950 km, il punto più largo a sud si estende per 600 km e quello più stretto a nord nella Scozia non arriva a misurare 50 km.

Il clima del territorio è influenzato dai rilievi situati in direzione della costa occidentale e dai venti atlantici provenienti da ovest.

L’ influenza della Corrente del Golfo smorza il calo delle temperature sull’isola che non arrivano ad abbassarsi quanto la latitudine prevederebbe. La stagione delle piogge varia di zona in zona, ma in generale è individuabile in autunno. La piovosità è abbondante nella fascia occidentale, inferiore rispetto alla media invece nelle pianure sud-orientali.

Vuoi continuare a leggere questo contenuto? Iscriviti al portale Ambimed!
Se sei già iscritto accedi tramite l'area MyAmbimed
Stai programmando un viaggio di lavoro o vacanza?
Parti in sicurezza con la corretta prevenzione sanitaria.
Consulenza pre-viaggio
Sconto del 15%
sulla POLIZZA SANITARIA VIAGGIO
Logo Europ Assistance
  • • Assistenza in viaggio
  • • Protezione imprevisti causati da Covid-19
  • • Rimborso spese mediche
Scopri di più
Progettazione e sviluppo a cura di TECNASOFT