Redazionale

Polonia Bandiera della Polonia

Cartina geografica della Polonia

Informazioni generali

Nome Paese

Repubblica di Polonia

Continente

Europa

Superficie

312.683 km2

Capitale

Varsavia

Popolazione

38.432.000 (2016)

Lingua

Polacco

Valuta

Złoty polacco

Fuso orario

+1h rispetto all’Italia

Prefisso per l’Italia

0039

Prefisso dall’Italia

0048

Alert sanitari

Non ci sono segnalazioni rilevanti negli ultimi 90 giorni.

Prevenzione

Febbre Gialla

La vaccinazione contro la febbre gialla non è richiesta.

Encefalite da zecche

Malattia di origine virale, è trasmessa dalla puntura di zecche infette. La vaccinazione è consigliata in caso di permanenze in contesti in cui il rischio sia maggiore. Il rischio è minore nei mesi invernali.

Epatite A e B

L’epatite A è generalmente trasmessa attraverso cibo e acqua contaminati, o tramite contatto fisico stretto con una persona infetta, mentre l’epatite B è trasmessa attraverso l’esposizione a fluidi corporei e sangue infetti.

Rabbia

Il contagio avviene tipicamente tramite il contatto con la saliva di un animale infetto, solitamente attraverso morsi, graffi o leccate in prossimità di ferite aperte o membrane (bocca, naso, occhi). I vettori più comuni sono cani e pipistrelli, ma sono stati segnalati casi anche di infezione di altri animali domestici.

Tetano

Provocato dalle tossine rilasciate dal batterio Clostridium tetani, il rischio di contrarre il tetano è presente in tutto il Paese.

Malattie da puntura di insetti

Malattie come Febbre emorragica Crimea-Congo, Leishmaniosi e West Nile virus sono presenti in Europa orientale. Trasmesse dalle punture di insetto e senza un vaccino, è importante attuare un’attenta prevenzione attraverso profilassi comportamentale.

Le vaccinazioni riportate di seguito sono fortemente raccomandate: queste malattie possono essere contratte in tutto il mondo. Il parere degli esperti è quello di proteggere sé stessi, e chi viaggia insieme a noi, sottoponendosi al relativo ciclo vaccinale per viaggiare in sicurezza riducendo al minimo le probabilità di esporsi al contagio.

Territorio e clima

La Polonia si affaccia per quasi 500km a nord sul Mar Baltico, a ovest confina con la Germania, a sud con la Repubblica Ceca e la Slovacchia, a est con l’Ucraina, la Bielorussia e la Lituania, infine a nord est con l’exclave russa del Kaliningrad.

L’altitudine del territorio dirada da sud verso nord. Il versante meridionale presenta appunto i maggiori rilievi del paese (Catena dei Sudeti con 1600mt circa di altitudine e quella dei Beschidi 1720mt). Diversi fiumi solcano la zona centrale in cui si estendono immense pianure, che diventano paludi in alcune aree, e grandi foreste. A nord si trovano numerosi laghi verso i confini est ed ovest, mentre la costa si presenta lineare e sabbiosa con dune e lagune

Il clima risente più dell’influenza russo-siberiana che di quella atlantica. Il Baltico, infatti, mitiga le temperature del litorale, ma non riesce a penetrare verso l’interno. Procedendo verso est quindi il clima diventa continentale con le sue tipiche escursioni termiche annuali molto accentuate. Gli inverni sono rigidi e registrano picchi di gelo se soffiano le correnti dalla Russia (caso in cui si raggiungono sulla costa -18/-20°C, -25/-30°C all’interno); le estati sono relativamente calde, la temperatura più fresca si registra sul litorale (17/19°C) mentre può raggiungere i 30/35°C all’interno.

Le precipitazioni non sono abbondanti ma variabili e si verificano maggiormente in estate; aumentano sui rilievi a sud.

Vuoi continuare a leggere questo contenuto? Iscriviti al portale Ambimed!
Se sei già iscritto accedi tramite l'area
Stai programmando un viaggio di lavoro o vacanza?
Parti in sicurezza con la corretta prevenzione sanitaria.

PRENOTA UNA CONSULENZA MEDICA 
PRE-VIAGGIO


Sconto del 15%
sulla POLIZZA SANITARIA VIAGGIO
Logo Europ Assistance
  • • Assistenza in viaggio
  • • Protezione imprevisti causati da Covid-19
  • • Rimborso spese mediche
Scopri di più
Progettazione e sviluppo a cura di TECNASOFT