Guatemala Bandiera della Guatemala

Cartina geografica della Guatemala
  • Nome Paese Guatemala
  • Fuso Orario -6h rispetto all’Italia
  • Moneta Quetzal
  • Lingua Ufficiale spagnolo
  • Capitale Guatemala

Quali rischi corre la mia salute?

Non ci sono segnalazioni rilevanti.

Territorio, clima e sicurezza

Il Guatemala è uno stato dell’America Centrale confinante a nord e ad ovest con il Messico, a est con il Belize, l’Honduras e il Salvador e a sud si affaccia sull’Oceano Pacifico. Ha un piccolo affaccio sull’Oceano Atlantico delimitato su due lati dal Belize a dall’Honduras. Il territorio è piuttosto montuoso e l’altitudine aumenta procedendo da nord-est verso la costa del Pacifico. Su questo versante si erge uno dei più importanti sistemi vulcanici del centro America. Ai piedi di questa catena, sul versante occidentale, si trovano sulla parte mediana (tra i 500 e i 1.800 mt) le coltivazioni di caffè, al di sotto si estende la pianura costiera soggetta in inverno ad inondazioni. Le regioni più piovose sono quelle montuose rivolte verso i due oceani. Il clima tropicale e sub-tropicale varia a seconda dell’altitudine: le zone montuose sono quelle più soggette all’escursione termica diurna, quelle costiere mantengono temperature più stabili, caldo umide in estate.

Sul territorio è elevato il rischio sismico associato alla presenza di vulcani attivi, il Vulcano de Fuego nella zona sud del paese ha ripreso la sua attività nel 2018.

In alcune aree del paese si riscontra un’elevata conflittualità sociale nonché l’attività di gruppi criminali legati al narcotraffico. È bene prestare massima attenzione nelle aree rurali e in tutte le zone di frontiera con gli stati confinanti.

 

Vaccinazioni raccomandate

Le malattie presenti in alcune aree del paese sono portate e diffuse dalle zanzare; per queste patologie non esiste un vaccino. È importante dunque attuare un’attenta prevenzione attraverso profilassi comportamentale.

  • Malaria

Le zone attestate, generalmente al di sotto dei 1500 mt, sono quelle dei dipartimenti di Escuintla (specialmente nelle municipalità di Gomera, Masagua, Santa Lucia Cotzumalguapa, e Tiquisate), Alta Verapaz (nelle municipalità di Telemán, Panzós, e La Tinta), Petèn, Ixcan, Quichè ed Hehuetenango.

I casi sono numerosi in tutto il centro America e il Guatemala non ne è esente.

La febbre gialla non è presente nel paese a meno che non sia stata contratta all'estero, non è richiesta la vaccinazione.

Vaccinazioni del buon viaggiatore

Le vaccinazioni riportate di seguito sono fortemente raccomandate: queste malattie possono essere contratte in tutto il mondo. Il parere degli esperti è quello di proteggere sé stessi e chi viaggia insieme a noi sottoponendosi al relativo ciclo vaccinale per viaggiare in sicurezza riducendo al minimo le probabilità di esporsi al contagio.

Per essere un buon viaggiatore verifica la tua copertura immunologica. Tieni sempre monitorati i nostri Alert Sanitari per avere tutte le info più aggiornate sul paese che stai per visitare.

Consigli sanitari

  • Pratica con sufficiente anticipo le vaccinazioni raccomandate.
  • Verifica di avere i farmaci di base nella tua valigia. Controlla i nostri consigli su la Farmacia del viaggiatore.
  • In viaggio prediligi il consumo di alimenti cotti e di acqua o bibite da bottiglie sigillate. Il rischio di contrarre malattie trasmissibili con il cibo (come Epatite A o Salmonellosi) è sempre presente ovunque, ma adottare un atteggiamento più prudente lontano da casa è sempre consigliabile.
  • Per evitare infezioni intestinali si raccomanda cautela in materia alimentare: non utilizzare ghiaccio nelle bevande poiché l’acqua corrente spesso non è potabile; non consumare cibo che non offra sufficienti garanzie igieniche, anche se cotto, vedi street food; lavare sempre frutta e verdura.
  • A prescindere dal paese, in caso di rapporti sessuali occasionali vanno sempre utilizzate le dovute precauzioni. Le probabilità di contrarre malattie come HIV o AIDS, Sifilide, Gonorrea o Epatiti B, C o D, o di trasmettere un’infezione, sono notevolmente ridotte dall’utilizzo del preservativo, considerato il dispositivo medico più efficace. Nel paese sono numerosi i casi di Aids.
  • Evita le punture di insetti, utilizza gli appositi repellenti.
  • Non trascurare l’esposizione al sole.
  • Non trascurare le problematiche collegate all’altitudine.
  • Evita il contatto con animali selvatici o randagi.

Altro

Il livello delle strutture sanitarie pubbliche è tra i più precari del continente, l’assistenza medica di base è comunque garantita nella capitale e nelle città principali. Si raccomanda ai viaggiatori di stipulare un’assicurazione sanitaria prima del viaggio, che preveda oltre alla copertura delle spese mediche anche l’eventuale rimpatrio aereo o il trasferimento in un altro Paese (in casi di malattie gravi o di interventi particolari le cliniche specializzate più facilmente raggiungibili sono quelle nel sud degli Stati Uniti, ad esempio a Houston, New Orleans o Miami).

Stai programmando un viaggio di lavoro o vacanza? Vuoi partire senza pensieri? Richiedi una consulenza pre viaggio con un medico specialista Ambimed e viaggia in totale sicurezza.

Consulenza pre-viaggio
Progettazione e sviluppo a cura di TECNASOFT